I soffietti sono incollati, verificati e pronti

I due mantici dell’organetto e il reservoir ora sono praticamente completi.

  • Ho incollato i soffietti a entrambi i mantici e al reservoir
  • Ho completato i due mantici con le valvole di uscita (che alimentano il mantice)

L’incollaggio è stato un po’ laborioso, in parte per la relativa rigidità del tessuto, in parte per l’uso del mastice (è difficile distribuirlo uniformemente, fila, fatica ad entrare negli spazi più sottili), in parte a causa dei tagli poco precisi (e della conseguente “piallata” abbondante) che ho fatto quando ho preparato listelli e compensato.

Infatti è importantissimo che gli angoli di ogni parte siano squadrati il più possibile, con spigoli ben vivi e perpendicolari. Solo così il tessuto aderirà alla perfezione senza lasciare spazio a “spifferi”.

Una volta incollato il tessuto ho stretto i mantici tra due listelli di recupero immorsettati, in modo da applicare quanta più forza possibile durante l’essiccazione della colla.

Per il “retro”, ovvero la parte di tessuto che si incolla sulle cerniere del mantice, ho fatto uso di abbondanti punti metallici… che si stanno rivelando davvero utili anche se poco precisi (nel senso che quando scatta la molla della spara punti c’è sempre il rischio che il pezzo si sposti leggermente).

Infine, ad incollaggio avvenuto, tenendo chiusa la valvola di uscita con una mano, ho verificato che i due mantici non perdessero aria: questo è fondamentale per avere sufficiente pressione nel reservoir e di conseguenza nelle canne dell’organo.

Purtroppo in alcuni spigoli il tessuto non era sufficientemente aderente, e si sentiva chiaramente uno spiffero… (nelle foto vedete una piccola X segnata vicino allo spigolo “incriminato”). Ho quindi provveduto tagliando leggermente il tessuto in diagonale ed incollandolo nuovamente mantenendolo fortemente tirato verso lo spigolo. Lo stesso ho dovuto fare per due spigoli del reservoir.

A colla essiccata, dopo aver verificato che stavolta la tenuta fosse sufficiente, ho fissato dei rinforzi in cartone  tutto intorno ai bordi con la spara-punti per prevenire “scollamenti” futuri dovuti alla pressione del mantice.

Ecco, come di consueto, un po’ di foto…

Purtroppo mi sembra che il Vinavil non sia adatto per incollare al legno in modo efficace la tela gommata che vorrei usare per il soffietto e le cerniere del mantice.

Non che non incolli, ho provato con le cerniere, ma mi dà la sensazione di non essere molto resistente… se tiro un lembo della cernira con un po’ di forza si stacca… forse perchè il tessuto gommato non è poroso, non so.

Probabilmente un mastice come il “bostik” va meglio ma mi sembra poco “pulito”, non ho capito se la colla poliuretanica è adatta a questo uso. Un buon riferimento è qui: http://www.modellismo.net/forum/tutorial-e-guide/89887-colle-e-loro-utilizzo.html

Stasera passerò nel negozio dove ho acquistato il tessuto gommato (Casa della Gomma)  e chiederò consiglio… oppure passo da Obi e leggo leggo leggo le etichette 😉

Proseguono le operazioni di incollaggio;

  • incollati i bordi al coperchio del reservoir; come in precedenza ho rinforzato il tuto con qualche punto metallico e lasciato asciugare per circa 24 ore.
  • purtroppo durante questa operazione uno dei listelli dei bordi, tagliato proprio con un nodo in mezzo, si è spezzato. Inutite tentare di incollarlo, dovrò tagliarne un altro per sostituirlo.

E’ ormai tempo di individuare il materiale adatto per il soffietto: pelle? tela gommata? oscurante per tende? Forò un post ad hoc per dettagliarne gli aspetti